Biogas e biomasse

Inalca: energia dagli scarti della lavorazione della carne

Luca Vergine - Technical Manager, Gruppo Cremonini

Sottoprodotti e scarti della lavorazione della carne: da rifiuti a risorse per la produzione di energia. Questa la valorizzazione praticata presso lo stabilimento di Inalca di Ospedaletto Lodigiano. Grazie ad un impianto biogas della potenza di 1064 KW, lo stabilimento produce energia elettrica e termica per l'autoconsumo, riducendo la quantità di rifiuti da avviare in discarica e l'immissione di CO2 in atmosfera.

  • Data di pubblicazione: 26/03/2014
  • Lingua originale: italiano
  • Provenienza: Italia
  • Durata: 0:04:21